CASO DI STUDIO – TESSILE

UN FLUSSO DI LAVORO AUTOMATIZZATO CHE RIDUCE GLI SPRECHI DI SUPPORTI E AUMENTA LA CONSISTENZA DEL COLORE

Artex è un produttore tessile di alta qualità. Con PrintFactory, il team ha ridotto la quantità di materiale che viene inutilmente sprecata, cercando di abbinare i prodotti finiti con i campioni di tessuto stampati molto prima della stagione.

BACKGROUND

Artex è leader nella produzione di tessuti per ombrelloni, tende e tappezzerie. Come parte del gruppo Hunter Douglas, ha un’eccellente reputazione per l’artigianato innovativo e di alta qualità – e la qualità del colore significa tutto nella produzione tessile.

I designer dell’azienda preparano i lavori per la stampa su tende, arredi, tende a rullo e plissé. Circa il 98% del lavoro è digitale, il restante 2% è finito con la stampa analogica.

QUALI SONO STATI I PROBLEMI ?

  • Il colore sui tessuti finiti stampati non corrispondeva a quello dei campionari di tessuto
  • Rotolo per rotolo, la definizione di nuovi profili di colore per diversi tessuti su base giornaliera creava colli di bottiglia

Artex utilizzava sei stampanti digitali roll-to-roll per brevi tirature su tessuti trasparenti, oscuranti e traslucidi. Le loro maggiori sfide sono state la coerenza del colore e l’eccesso di sprechi mediatici.

I campionari tessili hanno sfumature e modelli minimamente diversi, per cui la riproduzione accurata dei colori è della massima importanza. Inoltre, Artex deve avere la certezza che i prodotti finiti saranno identici ai campioni forniti.

Tuttavia, la combinazione di diversi tessuti e stampanti rendeva la vita più difficile del necessario. Rotolo dopo rotolo, Artex doveva definire nuovi profili di colore, e il team era frustrato da strumenti software che non avevano le rifiniture necessarie per lavorare con l’arredamento d’interni.

Ogni volta che il prodotto non corrispondeva al campione, il lavoro doveva passare attraverso un processo di risoluzione dei problemi – ed essere ristampato.

COSA HA CONSEGNATO PRINTFACTORY ?

Fin dal primo giorno, PrintFactory ha ridotto la quantità di tessuto che viene sprecata. Questo è qualcosa che Artex può monitorare da vicino, utilizzando i nostri cruscotti. La consistenza del colore è alta, lo spreco è basso.

COME ABBIAMO FATTO ?

Gli strumenti di PrintFactory assicurano una qualità del colore costante su diverse stampanti e materiali e per lunghi periodi di tempo. Il tessuto è un substrato altamente variabile. Molto semplicemente, questo aumento della precisione significa che molto meno tessuto (media) viene sprecato.

Studio Manager, Carla Rennings:

“Due pezzi dello ‘stesso’ tessuto bianco possono essere completamente diversi. PrintFactory calcola e compensa automaticamente queste differenze, il che rappresenta un enorme vantaggio. Ciò significa che non dobbiamo perdere tempo a risolvere i problemi – e questo ci fa risparmiare tempo prezioso in produzione.

Abbiamo supportato Artex in loco durante il passaggio alla PrintFactory. Gli strumenti del software sono facili da usare, ma abbiamo mostrato le capacità di carico del flusso di lavoro automatizzato al team di produzione: se una stampante si spegne per qualsiasi motivo, PrintFactory ora reindirizza i lavori ad un secondo dispositivo (e garantisce comunque di produrre il colore giusto). Questo tipo di automazione elimina la necessità di calibrare manualmente, ripetutamente, il che rallenta tutto.

Abbiamo anche aggiunto alcuni strumenti su misura al nostro Editor integrato, con specifiche esigenze per l’arredamento d’interni.

Poi abbiamo presentato il team di gestione a Gli strumenti di reporting basati su browser della PrintFactory. Questi monitorano l’utilizzo dell’inchiostro e dei supporti, il che permette di elaborare costi di lavoro molto più accurati e – con questo livello di dettaglio – ciò a sua volta significa che Artex può offrire una proposta più competitiva. di nuovo Carla:

Abbiamo avuto un feedback fantastico dai nostri clienti da quando abbiamo introdotto il software. In un caso, un cliente è rimasto talmente impressionato dalla qualità di stampa dei nostri tessuti plissettati che ha voluto vedere se potevamo ottenere gli stessi risultati con le tende a rullo e, naturalmente, con l’aiuto di PrintFactory – ci siamo riusciti !

Non importa quale sia la combinazione di dispositivo e substrato. Artex sa che, calibrando automaticamente i dispositivi e utilizzando profili colore intelligenti, PrintFactory compensa le differenze e calcola con precisione la resa cromatica.

SOFTWARE STANDARD + STRUMENTI SU MISURA

Come stampatori, sappiamo che alcuni substrati presentano sfide uniche. Quando abbiamo creato PrintFactory, l’abbiamo costruita in modo da poter aggiungere strumenti e modelli su misura – come campionari e pagine di catalogo per l’arredamento di interni.

PrintFactory offre ciò di cui VOI avete bisogno.

Suona bene ? Prendi subito PrintFactory…

Ottenere un colore uniforme. Ridurre gli sprechi. Risparmiare inchiostro, supporti e tempo nella preparazione del lavoro ~ e migliorare la qualità della vostra stampa.
Semplicemente, è una stampa migliore, maggiori profitti. Tutto è possibile con il piano di PrintFactory.

Metteteci in contatto con il nostro distributore più vicino, e vi contatteremo il prima possibile per far partire il gioco…

Carla Rennings, Artex:

“PrintFactory è un ottimo software per la stampa tessile. Colore affidabile e costante, indipendentemente dal tipo di tessuto che stiamo usando…